La dura vita dell’ultrà di paese

La dura vita dell’ultrà di paese

Anni passati a sgolarsi respirando polvere ed ingoiando bocconi amari; qualche domenica in libera uscita lasciando la squadra della propria città per andare a vedere in incognito il calcio dei professionisti. Il Pescara soprattutto. Poi... Continua »
Biondi stregato, vince il San Vito

Biondi stregato, vince il San Vito

Continua la maledizione del Biondi. Questa volta, davanti a circa 600 spettatori, a passare è il San Vito, al termine di una partita che la Marcianese Lanciano avrebbe senza dubbio meritato di vincere e sfuggita... Continua »
Questi sì, chiamateli tifosi

Questi sì, chiamateli tifosi

Facile fare i tifosi tra i prof; molto meno quando la squadra che rappresenta la tua città gioca in Prima Categoria e la trasferta ad alto rischio si chiama Montazzoli, neppure mille abitanti che vivono... Continua »

Lo ricordate Pierino D’Orazio

Capello lungo e riccio, tanta corsa e generosità. A metà anni ’80 Piero D’Orazio, classe 1964, era un giocatore del Lanciano. Gli anni della C2, del calcio champagne di Florimbi. Dopo una carriera calcistica di... Continua »
Perché signori si nasce

Perché signori si nasce

Nell’immondizia social, qualche volta ci si imbatte anche in qualcosa di inaspettato, che fa riflettere e che in un batter d’occhio sbatte la porta a polemiche inutili. Nel caso specifico a quelle che hanno riguardato... Continua »
Non chiamatelo esonero

Non chiamatelo esonero

Non c’è più Antonio Bucci sulla panchina della squadra che si chiama ancora Marcianese, ma che ormai da questa estate non è più la Marcianesetta e che da aprile si chiamerà Lanciano. Il ciclo è... Continua »
Da uno spogliatoio

Da uno spogliatoio

Puoi essere un “calciatore” di Promozione, seconda categoria, anche terza, ma tu che passi di qua vivi di calcio. Vedi calcio ovunque. La passione quasi come un’ossessione. Ma chi te lo fa fare diranno, giochi... Continua »